centralità paziente

Seminario di approfondimento sull’empowerment

Postato il Aggiornato il

logo-agenas

Il 2 aprile a Roma ci sarà in AGENAS il seminario di approfondimento sull’empowerment: primo anno di attività del gruppo di lavoro interregionale.

Gli obiettivi di lavoro del gruppo sono tre:

  1. promuovere un confronto interregionale;
  2. definire modelli e strumenti di monitoraggio delle esperienze nazionali di empowerment;
  3. individuare e diffondere le buone pratiche.

Per info www.agenas.it , dove si trova anche una nota metodologica sul tema e la relativa bibliografia.

pHealth2009

Postato il Aggiornato il

 banner_en

24 June 2009 – 26 June 2009 Oslo, Norway

This event will bring together key players from all aspects of healthcare and technology to inform, discuss, debate, and learn about how personalized healthcare systems can help meet future healthcare needs. The workshop is a forum for presenting and discussing cutting edge technology for creating solutions for tomorrow’s personalised health systems. A call for papers, demos and posters has been launched (submission deadline: 6 March).

Contact: phealth2009@sintef.no

See also: ICT for Health – Research in Personal Health Systems
http://ec.europa.eu/information_society/activities/health/research/fp7phs/index_en.htm

ICT e Sanità: quale ritorno ?

Postato il Aggiornato il

EDIPI editore
EDIPI editore

Vi segnalo un interessante articolo, pubblicato su Management della Sanità di Dicembre 2008 (pag. 54), di Luca Buccoliero del CERGAS Bocconi, che evidenzia in modo assolutamente chiaro come l’innovazione in sanità, abilitata da sistemi ICT (e-Health), debba avere oggi un obiettivo strategico nuovo: la centralità del paziente.

Ovviamente il problema concreto, evidenziato molto bene nell’articolo, è sempre quello dalla misura del valore dell’innovazione (ICT based e non), quindi della determinazione del relativo ritorno sull’investimento, che ogni buon progetto deve assicurare all’organizzazione che supporta, tema dove l’autore individua una visione più strategica dei progetti di sanità elettronica, ampliando gli indicatori ROI da quelli classici (economici), passando a quelli organizzativi per finire all’impatto strategico su utente finale e stakeholder di questi processi.

Con questo metodo verranno analizzati diversi casi d’innovazione e-Health e verranno commentati nei prossimi numeri di MdS, quindi leggeremo con interesse questi contributi, voi cosa ne pensate di questo nuovo approccio ?

eHealth for patient empowerment in Europe

Postato il Aggiornato il

 

banner_en2

This study by the eHealth and Telemedicine Research Unit of the Instituto de Salud Carlos III explores the eHealth based systems and tools serving for the empowerment of health consumers: citizens, patients and their families and caregivers.
Contact: omoreno@isciii.es
See also: www.ehealth-era.org

http://ec.europa.eu/information_society/activities/health/docs/publications/eh_era-patient-empower.pdf

Empowerment dell’utente in sanità

Postato il Aggiornato il

ascolto e fiducia
ascolto e fiducia

Le ultime settimane sono stata piene di eventi interessanti, in agenda per motivi diversi, ma da tutti e tre (iniziando dai 30 anni del Cergas Bocconi, seguendo al 3° E-Health Forum del Sole 24 Ore e terminando con il convegno annuale del Gruppo Segesta su ruolo del Caregiver) ho colto un forte messaggio di fondo: partendo dai nuovi modelli del sistema, fino alla gestione delle relazioni di cura dei singoli pazienti cronici, tutto si sta focalizzando verso l’empowerment del paziente.

Infatti ascoltando i contributi originali di questi eventi, dagli scenari strategici della sanità futura, al connected health di prossima generazione, dal ruolo del caregiver o del case manager ai nuovi profili di consumo sanitario, vengono rilevate importanti ‘aree di possibile discontinuità ambientale’, che dalla strategia alla gestione operativa ci segnalano la comune ricerca di nuovi approcci per ottimizzare il valore offerto ai singoli utenti, seguendo il trend 1to1 della medicina moderna mondiale.
Quindi vi consiglio, per chi non ha già goduto della diretta di tali riflessioni, di visitare i siti qui segnalati e di approfondire i temi e le soluzioni proposte.
Proseguiamo nel nostro cammino, alla prossima conferma … e vostri post sul tema !!!
 
Sole 24 Ore Sanità
Sole 24 Ore Sanità

 

Il paziente dal centro della rete. Il ruolo dell’e-health per la complessità della governance sanitaria

Postato il Aggiornato il

MedMatica 2008
MedMatica 2008

Dal sito di Medmatic@ ci viene raccontata come segue un evento, che si è tenuto a Roma il 15 ottobre 2008, dove si propongono idee ed esperienze sulla centralità del paziente a livello istituzionale ed aziendale.

La Sanità veneta e delle regioni in primo piano al Convegno, organizzato dalla Regione del Veneto in collaborazione con Medmatic@ su “Il paziente al centro della rete. Il ruolo dell’e-health per la complessità della Governance sanitaria”.

L’incontro prevedeva una prima sessione dedicata ai progetti istituzionali regionali, con la partecipazione dei vertici delle Regioni Campania, Emilia-Romagna, Sicilia e Toscana. Il secondo momento, al pomeriggio, è stato interamente dedicato alla presentazione di progetti in essere nelle migliori aziende sanitarie italiane, a conferma del valore raggiunto dalle applicazioni di e-health e di telemedicina, ma anche di come esse riescano a garantire il presidio sanitario e la qualità assistenziale, riducendo i costi di gestione dei percorsi di cura.

www.medmatica.it