Il web sociale fa bene alla medicina

Postato il Aggiornato il

Web 2.0 e Medicina
Web 2.0 e Medicina

Questo articolo di Alberto Eugenio Tozzi, epidemiologo dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, pubblicato su Va’ Pensiero n° 378, tratta un tema molto attuale, partendo dalla filosofia alla base, gli ostacoli, la saggezza della folla e gli esempi concreti.

http://www.pensiero.it/attualita/articolo.asp?ID_articolo=761&ID_sezione=13

A margine viene segnalata la pubblicazione di “Web 2.0 e Medicina” di Eugenio Santoro, su come social network, podcast, wiki e blog trasformano la comunicazione, l’assistenza e la formazione in sanità.

http://www.pensiero.it/news/news.asp?IDNews=764

http://www.pensiero.it/catalogo/scheda.asp?IDPubblicazione=584

Un pensiero riguardo “Il web sociale fa bene alla medicina

    alfredopascali ha detto:
    16 aprile 2009 alle 17:41

    Sto leggendo con avidità questo interessante nuovo libro di Santoro, vi anticipo una vera chicca per la sanità: il 12° capitolo lancia lo sguardo sul futuro, cioè il web 3.0 ed il suo rapporto con il web 2.0 !

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...