Mese: novembre 2008

Empowerment dell’utente in sanità

Postato il Aggiornato il

ascolto e fiducia
ascolto e fiducia

Le ultime settimane sono stata piene di eventi interessanti, in agenda per motivi diversi, ma da tutti e tre (iniziando dai 30 anni del Cergas Bocconi, seguendo al 3° E-Health Forum del Sole 24 Ore e terminando con il convegno annuale del Gruppo Segesta su ruolo del Caregiver) ho colto un forte messaggio di fondo: partendo dai nuovi modelli del sistema, fino alla gestione delle relazioni di cura dei singoli pazienti cronici, tutto si sta focalizzando verso l’empowerment del paziente.

Infatti ascoltando i contributi originali di questi eventi, dagli scenari strategici della sanità futura, al connected health di prossima generazione, dal ruolo del caregiver o del case manager ai nuovi profili di consumo sanitario, vengono rilevate importanti ‘aree di possibile discontinuità ambientale’, che dalla strategia alla gestione operativa ci segnalano la comune ricerca di nuovi approcci per ottimizzare il valore offerto ai singoli utenti, seguendo il trend 1to1 della medicina moderna mondiale.
Quindi vi consiglio, per chi non ha già goduto della diretta di tali riflessioni, di visitare i siti qui segnalati e di approfondire i temi e le soluzioni proposte.
Proseguiamo nel nostro cammino, alla prossima conferma … e vostri post sul tema !!!
 
Sole 24 Ore Sanità
Sole 24 Ore Sanità

 

Annunci

Convergenza globale per il benessere individuale

Postato il Aggiornato il

convergenza benessere
convergenza benessere

Sicuramente non vi racconto una novità (sia bibliografica che di nuovi modelli di business) quando affermo che,  da diversi settori della filiera salute e da mercati limitrofi (prodotti nutrizione, tecnologie e servizi sportivi, servizi alla persona, turismo, ecc….), si sta convergendo nei paesi occidentali verso la soddisfazione del bisogno di wellness degli individui, sia come obiettivo aziendale che come promessa dichiarata al cliente B2C.

A prescindere dalla reale possibilità delle singole offerte di realizzare questo ambizioso obiettivo, vi segnalo alcune mie riflessioni sulle quali vorrei vostri commenti:

1) il benessere individuale è, per definizione, soggettivo, quindi la relativa soddisfazione si potrà realizzare con prodotti/servizi differenti e muterà nel tempo anche per lo stesso cliente;

2) il cliente ha differenti capacità di comprendere una offerta così variegata (dai prodotti ai servizi, dalla sanità alla palestra, ecc..), che promette però lo stesso risultato finale, cioè il benessere, quindi avrà bisogno di un partner di fiducia che lo aiuti in questa scelta del mix giusto per lui;

3) probabilmente vincerà questa sfida chi saprà analizzare in modo individuale e quindi soddisfare al meglio tale bisogno, anche assemblando prodotti e servizi di questa nuova filiera del wellness (che amplierà i confini di quelle esistenti, senza integrarle totalmente).

Questo per me vuol dire che la chiave di successo sarà la capacità di gestire la relazione in modo sistematico e knowledge based (es. CRM), sia con il cliente finale che con il sistema di intermediari e/o influenzatori che già oggi interagiscono con lui (es. MMG).

Un esempio concreto di questo concetto potrebbe essere quello che Virgin fa globalmente, in Italia sviluppa palestre (oltre al resto, già noto) mentre in UK sta lanciando un network di centri ambulatoriali con Medici di Medicina Generale, che ne dite di questa convergenza ?

http://www.virginhealthcare.net/

RateMyDoctors.com. La valutazione vista e fatta dai pazienti

Postato il Aggiornato il

RateMyDoctors
RateMyDoctors

Leggiamo su Forum PA questo commento su RateMDs.com.

La valutazione in sanità è una questione per tecnici? Chiaramente si. Ma l’essere paziente sembra già un titolo appropriato per esprimere un giudizio sul proprio medico.

Cavalcando le potenzialità del web, in un processo che ha il valore aggiunto della partecipazione, i pazienti dicono la loro, delineando non solo giudizi ma anche parametri di ciò che è “valuable” da una prospettiva forse poco tecnica ma decisamente centrale.

www.ratemds.com

3° E-Health Forum Sole 24 Ore Sanità

Postato il Aggiornato il

3° E-health Forum Sole 24 Ore Sanità
3° E-health Forum Sole 24 Ore Sanità

Il prossimo 19 novembre a Milano presso il Palazzo delle Stelline, torna l’E-Health Forum, l’appuntamento annuale di aggiornamento e confronto sulle novità in materia di sanità elettronica.

Quest’anno l’E-Health Forum, giunto alla 3a edizione, focalizzerà l’attenzione sul supporto fornito dall’ICT alla gestione socio-sanitaria del territorio e ai nuovi modelli assistenziali.

Al mattino, la conferenza inaugurale con l’intervento di istituzioni, associazioni e federazioni, e i maggiori esperti del settore.  A seguire nel pomeriggio la sessione tecnico-operativa in cui si metteranno a confronto alcune tra le più significative esperienze di telemedicina e ICT nel campo sanitario.

http://www.formazione.ilsole24ore.com/st/ehforum/