Adottare un ospedale ?! Certo si può… con Emergency

Postato il

Leggo dal sito www.mymarketing.net questo caso di successo, descritto come segue.

Non bastano più i finanziamenti pubblici o quelli derivati dai bandi delle fondazioni bancarie e non: oggi sempre più spesso sono chiamati a collaborare le imprese e i singoli cittadini.

La nuova campagna di fundraising di Emergency propone infatti di “adottare un ospedale”, sostenendo direttamente con donazioni periodiche le attività, i pazienti, i medici e tutti coloro che lavorano per il centro sanitario. La richiesta di donare attraverso la domiciliazione bancaria – che rende possibile versamenti in automatico con cadenze regolari per importi anche limitati – permetterà ad Emergency di pianificare meglio i propri interventi nei diversi centri sanitari che gestisce in Afganistan, Cambogia, Iraq, Italia, Repubblica Centroafricana, Sierra Leone e Sudan.

Emergency è sempre innovativa ed efficace nei suoi ambiziosi progetti, ma mi chiedo: si può duplicare questo caso di successo in Ospedali italiani ?

Sicuramente ci sono dei veri ‘campioni’ nella raccolta fondi (vedi successi su 5×1000, campagne a tema, sponsorizzazioni, ecc…) tra alcune grandi strutture sanitarie d’eccellenza, ma possiamo costruire e sostenere in Italia Ospedali ‘adottati’ grazie ai fondi di cittadini o comunità locali ?

Ditemi la vostra esperienza ed opinione …

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...